CONSIGLI PER NON ROVINARE LA VERNICE

Il primo consiglio è quello di acquistare l’auto con vernice a doppio strato, sia che scegliate la vernice pastello che metallizzata. Da evitare sono le vernici pastello MONO STRATO molto più delicate e molto più predisposte a rimanere macchiate in maniera permanente dai vari agenti descritti qui di seguito.

È assolutamente sconsigliato parcheggiare l’auto sotto gli alberi. Una contaminazione da resina per essere rimossa può costare, si rende necessaria in alcuni casi la lucidatura completa della carrozzeria e non sempre si riesce a ripristinare il giusto stato del film di vernice, perché alcune volte la resina si ingloba nella vernice che la assorbe nel suo interno fino al fondo. Quindi ATTENZIONE!!!

Durante la stagione estiva e dopo un lungo viaggio, quando sono presenti i moscerini, devono essere rimossi velocemente perché altrimenti macchiano in maniera indelebile l’auto. Non basta lavarla soltanto perché il sapone non sempre riesce ad eliminare le tracce dei moscerini, occorre prima di lavare la vettura usare un apposito prodotto che è l’unico a favorirne il distacco .

Non illudetevi che la pioggia possa lavarvi la macchina. Anzi l’acqua piovana con la sua acidità opacizza la vernice dell’auto. Lavate regolarmente l’auto presso un lavaggio manuale è questo il metodo migliore per mantenerla bella nel lungo periodo.

Gli escrementi di volatili DEVONO essere rimossi prima possibile dalla carrozzeria dell’auto, usando una spugna fortemente imbevuta di acqua senza sfregare troppo e se necessario usare un sapone leggero, altrimenti macchiano la vernice della carrozzeria in maniera indelebile, rendendo necessaria la riverniciatura dell’intera parte macchiata.

CONSIGLI PER NON ROVINARE LA VERNICE
PREVIOUS POST
COSA FARE IN CASO DI SINISTRO?
NEXT POST